Nel mese di ottobre 2016 ha preso avvio il progetto “Interculturality Mobility” Erasmus+ al quale Cesat soc coop partecipa in veste di partner insieme a  EUROCIRCLE (Francia) EAL Academy Ltd (Regno Unito) ERIFO – Ente per la Ricerca e Formazione (Italia) M.M.C Management Center LTD (Cipro) Rinova (Regno Unito). Scopo principale del progetto   è formare, attraverso l’implementazione di competenze e conoscenze,  uno staff di formatori/erogatori della formazione responsabili dell’organizzazione di programmi di mobilità. Beneficiari del progetto, saranno giovani e adulti (migranti, minoranze etniche e comunità di famiglie immigrate) coinvolti nei programmi di mobilità. Il progetto terminerà ad ottobre 2018 ed ha come obiettivi:

Incrementare lo sviluppo di competenze culturali attraverso   la formazione professionale e i programmi di mobilità europea.

 Sviluppare ed elaborare un programma di competenze culturali in linea con il quadro di riferimento europeo (ECVET) per avere formatori multiculturali qualificati.

 Sviluppare una struttura di competenze interculturali che faccia riferimento al sistema NQF e EQF.

 Aumentare la qualità e l’esperienza della mobilità transnazionale attraverso la fusione delle competenze culturali dell’istruzione e formazione professionale a beneficio di allievi/lavoratori e di tutto il sistema economico.

Durante le attività del progetto saranno organizzati 4 eventi promozionali nel Regno Unito, Francia, Italia e Cipro al fine   di promuovere i programmi di mobilità all’estero per lavoratori e studenti grazie all’utilizzo e alla conoscenza delle competenze interculturali che vedranno coinvolti anche i soggetti pubblici (enti locali, scuole, università, ecc) in un seminario finale.

Back to top